Retribuzioni convenzionali per l’anno 2014

Determinate le retribuzioni convenzionali mensili da prendere a base per il calcolo dei contributi 2014 dovuti per i lavoratori operanti all’estero in Paesi extracomunitari.

Nello specifico, a decorrere dal periodo di paga in corso dal 1° gennaio 2014 e fino a tutto il periodo di paga in corso al 31 dicembre 2014, sono state determinate le retribuzioni convenzionali da prendere a base per il calcolo dei contributi dovuti per le assicurazioni obbligatorie dei lavoratori italiani operanti all’estero, nonché per il calcolo delle imposte sul reddito da lavoro dipendente.
Per i lavoratori per i quali sono previste fasce di retribuzione, la retribuzione convenzionale imponibile è determinata sulla base del raffronto con la fascia di retribuzione nazionale corrispondente (cfr. D.M. 23 dicembre 2013), laddove per “retribuzione nazionale” deve intendersi il trattamento previsto per il lavoratore dal contratto collettivo, “comprensivo degli emolumenti riconosciuti per accordo tra le parti”, con esclusione dell’indennità estero.
L’Inps chiarisce che, le aziende che per il mese di gennaio 2014 hanno operato in difformità dalle istruzioni fornite possono regolarizzare tali periodi senza aggravio di oneri aggiuntivi.
Anche l’Inail ha fornito le proprie indicazioni operative, specificando che, le retribuzioni convenzionali individuate del Decreto in oggetto da utilizzare per il calcolo dei contributi, dei premi e delle imposte valgono per i lavoratori operanti nei Paesi extracomunitari diversi da quelli con i quali sono in vigore accordi di sicurezza sociale, anche parziali e si applicano altresì alle qualifiche dell’area dirigenziale. Trattandosi di retribuzioni convenzionali riferite a lavoratori che svolgono attività lavorativa subordinata, l’Istituto precisa che, sono escluse da tale ambito altre tipologie di rapporto di lavoro, quali ad esempio, le collaborazioni coordinate e continuative e le collaborazioni occasionali.

Attività dello Studio

CONSULENZA DEL LAVORO Consulenza per la gestione del personale dipendente e autonomo Elaborazione Paghe Adempimenti contributivi INPS - INAIL - ENASARCO - ENPALS -INPGI - Fondi Pensione

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo Studio Dott. Luca Iemmi opera professionalmente dal 1982. Titolare e fondatore dello studio è il Dott. Luca Iemmi nato a Guastalla (RE) dove vive e lavora. Diplomatosi nel 1979 Ragioniere presso

Chi Siamo